M. 3476035518 - 3899296009 | agenziapubblicom@gmail.com

News

Consigli di Marketing per le Nuove Imprese

22 dicembre 2016

Hai fatto tutte le carte e sei pronto ad aprire la tua nuova impresa...Finalmente sei padrone del tuo lavoro, in tutto e per tutto. Ecco alcuni spunti di marketing da tenere in considerazione.

Alla base di tutto il ragionamento che stiamo per fare deve esserci una parte di strategia di comunicazione che comprende anche gli “investimenti pubblicitari.  

Ma facciamo un piccolo passo indietro. Prima ancora di valutare le strategie e le attività di comunicazione è però necessario che tu abbia fatto una analisi preventiva di tutta la parte economica e commerciale, costi, ricavi, punti di pareggio. Insomma è necessario dapprima valutare la fattibilità e coerenza della tua idea imprenditoriale o start up e cercare di capire come far quadrare i conti.

Passando invece al lato comunicazione, vediamo insieme cosa una azienda dovrebbe valutare: 

Logo: non casuale, mai banale, ma soprattutto emblematico dei tuoi valori aziendali. Il logo è la prima cosa che i tuoi clienti noteranno di te, fai in modo che sia una bella presentazione e non un rimpianto. Ma nemmeno uno sforzo! Pensa a cosa vuoi comunicare, quali valori vuoi trasmettere. Sicurezza? Simpatia? Spigliatezza? Scegli il colore aziendale, una componente visuale molto importante e che con lo studio del logo è il colore distintivo della tua impresa, se vendi impianti antifurto dovrai trasmettere un senso di protezione di fiducia nel tuo potenziale cliente, quindi dovrai puntare su colori rassicuranti come il blu, l’arancione o il giallo.  Il tuo logo e la tua immagine aziendale deve potersi applicare in modo "coordinato" (da qui il temine "immagine coordinata") agli strumenti di comunicazione come bigliettini da visita, carta intestata, insegna, brochure di presentazione aziendale, gadget, ecc.  Il logo dovrebbe essere accompagnato inoltre dal cosiddetto payoff, in genere l'accostamento di alcune parole che esprimano il posizionamento e la differenziazione, l'unicità, l'obiettivo della tua azienda.

Dopo aver scelto la tua identità aziendale il passo più importante da compiere è impostare la comunicazione pubblicitaria che ti servirà per presentarti con successo ai tuoi nuovi clienti. Le attività di comunicazione possono essere di vario tipo: potrai ad es nel caso di attività locale, decidere di investire parte del tuo budget in attività pubblicitarie tradizionali come cartellonistica, volantini, acquisto di spazi pubblicitari sui giornali, ecc.

Venendo alla parte Web sicuramente è utile realizzare e ovviamente aggiornare il sito web, lavorare per l'invio di newsletter ai propri clienti, comunicare tramite social network. Questi sono solo alcuni degli strumenti che puoi utilizzare. Puoi scegliere di aprire la tua pagina Facebook aziendale (che ti consigliamo caldamente) e investire sulle inserzioni pubblicitarie Facebook o Google Adwords. Se invece vuoi vendere anche online, allora devi predisporre un ecommerce, ci sono molti tipi di soluzioni adatti alle tue esigenze! 

Oltre alle attività per acquisire nuovi clienti, è molto importante lavorare per la fidelizzazione e comunicazione verso i clienti che hai già. Questa attività è spesso trascurata, ma permette di ottenere nel tempo risultati molto interessanti e sicuramente a costi ridotti. Per far questo è necessario poter reperire i nominativi e contatti dei tuoi clienti, ad es facendo compilare un modulo sul proprio sito web, in negozio reperire contatto email e cellulare. I nominativi entreranno a far parte della banca dati aziendale, verso la quale è possibile comunicare ad es con l'invio di una newsletter o tramite sms. Molto importante è avere sempre il consenso al trattamento dei dati personali.

Hai aperto o stai per aprire una nuova attività? Hai necessità di un supporto in termini di comunicazione? Contattaci compilando il modulo sottostante :-)

 

CONTATTACI

 Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali

Inserire il codice
captcha